Rio Freddo

Giornata di sole spettacolare, via verso Monte Cucco l’idea del Rio Freddo. Siamo in 4 e con calma ci avviciniamo alla montagna dell’escursione, ci aspetta una lunga salita di 9 km e non abbiamo orari per il rientro. E’ caldo e il cielo è serenissimo la salita scorre via bene e ci ritroviamo velocemente a Val di Ranco.

Percorso in mezzo alla faggeta più spettacolare della zona, fino al Passo Porraia dove ci aspetta la deviazione per Rio Freddo. Il sentiero non è evidente, ma non importa, improvvisiamo un po e saliamo in cresta per vedere la strada da percorrere. Non troviamo il sentiero giusto per scendere, ma un po di sano free ride non guasta mai. Ci stiamo divertendo e il panorama sulla gola è spettacolare.

In lontananza si vede anche l’ eremo di Monte Cucco, incastonato come una gemma nelle pareti calcaree. Oramai siamo scesi a valle e ci infiliamo in una stradina di campagna che con mooooltissimi saliscendi ci riporterà a Bastia dove è iniziata la prima salita. Che dire è un giro lunghino, ma dalle mille soddisfazioni e con un bel gruppo di amici è anche meno faticoso e più divertente. Sempre da ripetere alla prima occasione, non si possono descrivere queste emozioni, bisogna provarle.

 

video http://www.youtube.com/watch?v=rcrzbVlqXNc

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...