Il Catinaccio

Dedicato al maestro di portage, questo giro dolomitico sui sentieri del Rosengarten o Catinaccio è uno degli itinerari più esaltanti che abbia mai fatto. Si parte da Pozza di Fassa per salire al rifugio Gardeccia, poi da li si inizia la traversata che passa sotto il massiccio del Rosengarten, con un po di bici a spalla e un po di pedalato. Passare sotto queste enormi pareti ti fa sentire proprio piccolo, ma l’atmosfera che si “respira”, è incredibile, come il viso degli escursionisti che m’ incrociavano sui sentieri con la bici in spalla, il commento più comune era: ma come fai. Con questi panorami anche la fatica non è così fastidiosa, e il sole che ti riscalda anche se arrivi ai 2500 metri è un solletico. Questo itinerario non è molto lungo circa una trentina di kilometri, ma si attraversano molti tipi di paesaggi diversi, bosco, prati roccia, ghiaioni, bisogna adattarsi al cambiamento. Un’esperienza insomma, da ripetere e per chi non è mai stato in mountain bike in questi luoghi, un suggerimento per il fururo.

video http://youtu.be/lwvPMXaclf0

Annunci

Un pensiero riguardo “Il Catinaccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...